Presentazione

La mia formazione comincia con degli studi in psicologia presso l’Università di Padova. Conseguo poi un diploma di grafica pubblicitaria con specializzazione in audiovisivi presso la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) di Milano eseguendo la mia tesi a Parigi presso l’Ecole National Supérieure des Arts Décoratifs.

Nell’ambito del design ho realizzato diverse opere per differenti collezioni d’arte o per privati. Alcune di queste sono state esposte al Salone del mobile di Milano e a Roma. Nell’ambito audiovisivo ho realizzato diversi film che sono stati presentati in vari festival internazionali.

Oggi lavoro essenzialmente come fotografo indipendente concentrandomi su temi e soggetti vari. La street photography occupa una parte centrale del mio lavoro.

Vivo essenzialmente a Parigi e qualche mese all anno in Grecia.

Esposizioni e pubblicazioni:

2018: 1° classificato al concorso Labirinti Fotografia 2018 di Torino.

Esposizione presso la galleria Febo e Dafne durante il Festival Internazionale di fotografia FO.TO di Torino.

Esposizione personale del progetto Urban Moments presso Fabrik der Künste di Amburgo.

Esposizione personale del progetto Songcity presso lo spazio d’arte Dimitrakopoulos di Paros, Grecia

Fotografia di copertina del Libro “La scelta di non scegliere” del Jazzman Franco Ambrosetti.

2017: Esposizione presso Pragmata Design, isola di Paros, Grèce; Copertina del Cd Jazz “Cheers“; Pubblicazione sulla rivista Jazz Thing

2015: Pubblicazione sulla rivista Snatch di un reportage consacrato ai VTC. Foto di copertina del Cd jazz “After the rain“.

2014: Foto di copertina di diversi libri e Cd.

2013: Rencontres photographique du 10ème arrondissement, Paris 2013. Lauréat du concours. Esposizione personale presso la Galleria Sestante, Lugano.

2007: Partecipazione al Salone del mobile di Milano, Spazio Rossana Orlandi (Design di mobili ed oggetti per interni). Esposizione presso la galleria Secondome, Roma.

Filmografia:

2004-2005 – Hôtel Longtemps, 58 min., video – Documentario sul tentativo di reinsersione di due ex-detenuti che si confrontano nuovamente con la libertà. Festival di Soletta 2006.

2002-2003 – Tristano et Tabucchi, 52 min., video – Documentario sullo scrittore Antonio Tabucchi durante la stesura del suo libro “Tristano Muore”, pubblicato nel 2004. « Prix littérature » al 27esimo Festival International du Film d’Art et Pédagogique, UNESCO, Parigi. Selezionato al 56esimo Festival Internazionale del Film di Locarno, Svizzera, e presentato in altri festivals.

1999-2000 – Un rapport entre art et mort, 23 min, video. Documentario che mette in relazione il lavoro di un gruppo di artisti parigini con alcuni malati terminali.

1998 – IV étage, porte à droite, 8 min., video. Fiction sui preparativi per un incontro fra due persone anziane.